Italian [Informazioni sul prodotto]

AMPLIFICATORE DI CLASSE D A 6/5/4/3 CANALI

XC6610

・ Uscita di potenza massima 1.000 Watt
・ 250 Watt x 3 canali a 4 Ohm a ponte
・ 125 Watt x 6 canali a 2 Ohm
・ 85 Watt x 6 canali a 4 Ohm
・ Scheda PC rivestita in conformità
・ Hardware inossidabile
・ Alimentazione MOS-FET
・ Crossover elettronico passa alto/basso, 50 Hz-500 Hz
・ Variabile 12 dB/Ott. ・ Amplificazione per bassi per CH5/CH6
・ Controllo di guadagno variabile
・ 2 × 40 A Fusibili ATC
・ Rilevamento automatico commutabile ad alto livello
・ Sistema di circuiti on/off silenzioso
・ Circuito di isolamento con messa a terra
・ Connessioni RCA, alimentazione e altoparlanti anticorrosione

Progettazione dell'amplificatore di classe D

Grazie ai dispositivi di potenza MOS-FET, il sistema di circuiti dell'amplificatore di classe D è in grado di fornire prestazioni eccezionali malgrado le dimensioni compatte. In un amplificatore digitale, un modulatore a durata di impulsi (PWM, Pulse-Width Modulator) produce un segnale audio a bassa frequenza come impulso ampio e uno ad alta frequenza come impulso stretto. Tali segnali si sottopongono quindi a una conversione da digitale ad analogico per l'uscita, processo che sta alla base di ogni contenuto multimediale digitale registrato, da cui deriva l'affinità eccellente con le sorgenti digitali. Una conversione ad alta potenza efficiente implica un consumo minore di corrente e di calore generato e, di conseguenza, l'assenza del gruppo di dissipatori di calore.

Il design del circuito consente una resa massima in fatto di qualità del suono

Il design del circuito consente la resa massima in fatto di qualità del suono Gli amplificatori Clarion offrono una resistenza impareggiabile al rumore magnetico, riducendo al minimo la distorsione, mentre i connettori di cassa di alta qualità forniscono una resistenza elettrica più bassa e di contatto. Facile configurazione del sistema subwoofer grazie ai filtri High Pass e Low Pass (filtri passa-basso e passa-alto) integrati. Il risultato è un audio di qualità elevata compatibile con una varietà di sistemi.
* eccetto per XC1410
XC6610_02

Amplificatore di potenza MOS-FET

Le unità principali di Clarion possono fornire potenza di uscita e linearità senza precedenti in un solo modo: amplificatore di potenza MOS-FET (Transistor metallo-ossido-semiconduttore a effetto di campo). Più piccolo e più efficiente degli alimentatori convenzionali, un circuito di amplificazione MOS-FET fornisce potenza con meno distorsione e nessun rumore di attivazione/disattivazione. Questo significa che è possibile alzare il volume o impostarlo sull'ascolto non impegnativo. In ogni caso, il suono sarà perfettamente nitido.

Stabilità 2 Ohm

Grazie all'utilizzo di un tale design per la potenza di picco e l'attendibilità irresoluta, gli amplificatori Clarion sono in grado di conseguire minori carichi di impedenza in caso di aumenti di tensione.
XC6610_02
Uscita di potenza CEA:
 125 W × 6 RMS (2 Ω a 14,4 V ≤ 1 % THD+N)
 85 W × 6 RMS (2 Ω a 14,4 V ≤ 1 % THD+N)
Rapporto segnale/disturbo:
 80 dB (Rif; 1 W in 4Ω)
  1. Home (Abitazione)
  2. Prodotti personali
  3. Sistema audio per il settore nautico
  4. XC6610
  5. Punti fondamentali

Prodotti aziendali

Strumenti di acquisto

Informazioni

  • Novità
  • Annuncio importante
  • Eventi commerciali
  • Mostre

Home page